In partnership con Enel X, abbiamo dato il via a un importante progetto a supporto della mobilità sostenibile che, entro la fine del 2021, porterà all’installazione di 200 punti di ricarica per vetture elettriche presso 100 nostri ristoranti, in tutta Italia. 
 
Obiettivo: unire la tecnologia d’avanguardia di Enel X alla capillarità dei nostri ristoranti, per offrire ai nostri consumatori e a tutti gli italiani un nuovo servizio e favorire il passaggio verso la mobilità elettrica.
video

Grazie all’accordo con Enel X, presso i nostri ristoranti potrai trovare 200 punti di ricarica JuicePole e JuicePump con cui rifornire il tuo veicolo in circa 30 minuti: giusto il tempo di gustarti il tuo menu preferito.
 
Attraverso questa collaborazione desideriamo offrire a tutti gli italiani un servizio facilmente accessibile e che, contemporaneamente, confermi il nostro impegno quotidiano verso un minor impatto ambientale: a pieno regime, i punti di ricarica porteranno a un risparmio di oltre 1.800 tonnellate di CO2 emessa nell’atmosfera, l’equivalente assorbita da più di 100.000 alberi in un anno. 

Ad oggi, puoi già trovare le prime stazioni di ricarica presso i nostri ristoranti di Desio, Eboli, Loreto, San Benedetto del Tronto, Ancona e Osimo, le ultime tre già attive e visibili sulle app, come Juice Pass.  

Convinti che uno sviluppo sostenibile, anche nel mondo dei trasporti, sia indispensabile, siamo felici di poter dare il nostro contributo.