Tu sei qui

NUTRIZIONE

Crediamo che una dieta equilibrata e uno stile di vita attivo siano la base di un comportamento corretto per la salute, così come indicato da tutti gli esperti.

Proprio per darvi la possibilità di scegliere cibi che non solo incontrino i vostri gusti ma che siano anche coerenti, dal punto di vista calorico, con il vostro fabbisogno giornaliero, abbiamo ampliato il menù facendolo diventare sempre più vario.

Accanto a piatti tradizionali e gustosi come hamburger, patatine e finger food troverete alternative fresche e appetitose come le insalate, ottime come piatto unico ma anche contorno al posto delle patatine, e tanta frutta già lavata e servita a pezzi.

Decidere quale alimento preferire in piena consapevolezza, comunque, significa conoscerne il valore nutrizionale. Per questo, ci impegniamo da anni nel fornirvi informazioni complete su tutti i nostri prodotti ovunque possibile: sul retro delle tovagliette che trovate nei ristoranti, su questo sito e sulla App per iPhone e Android. Inoltre, in occasione delle Olimpiadi di Torino 2006, siamo diventati la prima azienda nel mondo della ristorazione a riportare i valori delle GDA (Guideline Daily Amounts) direttamente sul packaging dei prodotti. Le informazioni riportate sulle nostre confezioni riguardano i 5 elementi che i nutrizionisti giudicano più rilevanti per i consumatori: calorie, proteine, grassi, carboidrati e sale. Per rappresentarli è stato creato un sistema di icone, pensato per essere comprensibile a tutti attraverso dei codici visivi universali. Accanto ad esse, per ogni nutriente presente nel prodotto, sono indicate le percentuali dei Valori Giornalieri di Riferimento.

La nostra attenzione si rivolge anche ai bambini e al menù a loro dedicato: l’Happy Meal. I diversi prodotti che lo compongono (4 panini, 2 contorni, 9 bevande, 4 dessert) permettono la creazione di 288 combinazioni, di cui la maggior parte non supera il fabbisogno calorico di un bambino per pasto2.

 

1 Sviluppate da un comitato indipendente di esperti nutrizionisti, il Nutrition Steering Group (NSG) e basate su ampie ricerche, sulle linee guida raccomandate da molti paesi europei e quelle dell'Organizzazione Mondiale della Sanità.

2 pari a 528 kcal - GDA (apporto nutrizionale consigliato) per la popolazione italiana, calcolati per un bambino di 6 anni, media maschi-femmine, per un livello di attività fisica medio.