Tu sei qui

McDonald’s offre un lavoro precario?

Tutti i dipendenti McDonald’s sono regolarmente assunti con contratto collettivo nazionale del lavoro (C.C.N.L.) del turismo, 94% dei quali a tempo indeterminato.
Per la precisione, il 71% è assunto con contratto a tempo indeterminato e il 23% con contratto di apprendistato (con una durata di 36 mesi), equiparato per legge a quelli a tempo indeterminato. Per il rimanente 6% sono utilizzati contratti a tempo determinato.
Nella quasi totalità dei casi i contratti di apprendistato diventano alla scadenza contratti a tempo indeterminato.

FAQ type: 
GENERALE