Tu sei qui

Come mai un’azienda come McDonald’s si presenta in pubblicità in qualità di datore di lavoro?

L’idea che McDonald’s non sia “un buon posto dove lavorare” si basa su un giudizio “a priori” che non si fonda sulla vera realtà dei fatti.
I fatti sono che McDonald’s offre oggi, in una situazione dove le possibilità di occupazione per i giovani sono poche e molto spesso precarie, l’occasione di entrare nel mondo del lavoro con un contratto stabile, remunerato secondo quanto previsto dalla legge, regolare nei pagamenti e con possibilità di crescere.
Il 90% dei direttori dei ristoranti ha iniziato dal gradino più basso e il 40% degli impiegati della sede centrale proviene dai ristoranti.

FAQ type: 
GENERALE